Micro Racconti

Racconti da : a

 

Intermediazione

La svolta. È impossibile aspettarci una svolta nella Chiesa. Sarebbe come lavorare contro se stessi. Al massimo potremmo aspettarci una lentissima evoluzione. Ma l'attuale velocità del cambiamento di ogni cosa può permettersi di aspettare questa evoluzione secolare? Ma cosa è questa svolta? Tornare al Vangelo "di Gesù" (non "su Gesù" , ovvero su tutto ciò che ha ruotato intorno alla sua storia terrena). Gesù si è sempre messo in secondo piano rispetto al Padre. Il Vangelo di Gesù è farci conoscere il Padre Vero, non il Padre profetizzato o il Padre dalle mille interpretazioni umane. È confermarci che questo Padre Vero è da sempre dentro di noi, è parte di noi: siamo la sua casa terrena. Il Vangelo di Gesù è liberarci dalle intermediazioni, liberarci da tutte le sovrastrutture religiose. È un "redi in te ipsum", ritornare in noi stessi, trovare le risposte dentro di noi perché Dio è dentro di noi. È riprendersi in prima persona la totale responsabilità della nostra salvezza, senza dover seguire regole o leggi imposte per credere di ottenerla. La svolta è recuperare la nostra personale dimensione divina, la cui mancanza di consapevolezza è l'origine di tutte le disarmonie che ci circondano.