Micro Racconti

Racconti da : a

 

Telefonare a Dio

Non è che per orgoglio non si voglia sottometterci con umiltà alle leggi della Religione; è che così facendo si riconferma e si certifica nuovamente la loro presunta autorità di essere unici mediatori tra il Cielo e la Terra, interpretando a proprio favore il: "Quello che legherete in terra sarà legato anche in cielo ... etc.". Ed è così che se Gesù tornasse ora raccontando la solita storiellina che Dio è già dentro ognuno di noi, che ci ha già perdonato ancora prima di inciampare nelle nostre carenze, che le leggi della Religione sono superate e che non esistono mediatori tra Cielo e Terra, sarebbe anche questa volta sommariamente giudicato come eretico ed estradato in uno dei paesi dove vige ancora la pena di morte.