Micro Racconti

Racconti da : a

 

Cilicio spirituale

È mai nato qualcosa di interessante o innovativo dalla continua autocommiserazione? O invece il compiacimento della propria nullità (il cilicio spirituale) porta all'assoluta inattività fisica e alla castrazione psicologica e morale? L'esaltazione delle enormi potenzialità del progetto umano, sono sempre state bollate come un tentativo di sostituirsi a Dio: più l'uomo e la donna si esaltano e più sono portati a fare a meno di Dio. Ma chi l'ha detto? Quelli che ci vogliono sempre a testa chinata perché è molto più facile sottomettere masse amorfe, in pentimento cronico? Riprendiamoci l'orgoglio di essere Figli di Dio, esploriamo le incredibili potenzialità del suo progetto umano. Essere a sua immagine e somiglianza non vuol dire altro che essere uomini e donne forti che si riappropriano le sorti del proprio destino, intravedendo in ogni progressione, in ogni passo in avanti, l'infinità bontà e l'irrefrenabile orgoglio del Padre Celeste.