Micro Racconti

Racconti da : a

 

Mc Luhan

Il primo a parlare di 'media' caldi e 'media' freddi è stato McLuhan col suo Villaggio Globale. Il 'media' freddo, per esempio il cinema o la posta elettronica, non coinvolge emotivamente oltre una certo limite (è un messaggio differito nel tempo, etc.), mentre il 'media' caldo, per esempio il teatro o il telefono, va oltre (è in diretta, etc.). È fondamentalmente sbagliato (fonte di molti problemi di comunicazione) utilizzare un 'media' caldo per comunicazione fredde, o peggio al contrario, utilizzare un 'media' freddo per comunicazioni calde. Se devi comunicare una informazione (messaggio freddo) usa per esempio la e-mail e non il telefono perché con la e-mail 'verba volant et scripta manent', ovvero diventa una fredda comunicazione certificata. Se invece sei in contrasto con un collega (messaggio caldo) non inviare una e-mail che fa scattare le catene di san Antonio con continui inoltri a platee sempre più allargate: prendi il telefono, o andate a prendere un caffè, e la cosa probabilmente finisce lì.