Micro Racconti

Racconti da : a

 

Senza pensarci

Perché Dio è venuto tra noi? Per portarci la Buona Novella? Poteva delegarla a un nuovo Isaia. Per lasciarci un consolatore dopo la Pentecoste? Poteva lasciare che Giovanni battezzasse anche col fuoco. Per fare esperienza di umanità? Lui che ci ha creato e conosce quanti capelli abbiamo in testa? Al di fuori di tutte le storie raccontate il perché rimane inspiegabile. Me lo posso immaginare solo in una maniera. Può succedere che vediate un gruppo di giovani che litigano di brutto e si prendono pericolosamente a botte. Non ci pensate due secondi e vi buttate nella mischia per tentare di mettere pace, senza soppesare pericoli o conseguenze. Lo fate e basta. Così ha fatto Dio; per dirci: Io ci sono, Io sono con voi.