Micro Racconti

Racconti da : a

 

Un Corso difficile

Potevamo nascere direttamente in Paradiso, oppure nascere in uno di quei mondi dove tutto comincia col piede giusto. Invece abbiamo scelto (scelto, perché Dio non impone niente a nessuno) il corso più difficile, tanto difficile che lo stesso Responsabile Corsi (Dio) ha dovuto mandare un alto Dirigente (suo Figlio) per meglio spiegarne gli obiettivi e indicare con più precisione la direzione da intraprendere. È uno di quei corsi che ti portano al limite in breve tempo per vedere come, sotto forte stress, ti comporti. Se sotto tentazione definitive (potere massimo, ricchezza inaudita, esaltazione del super-ego, etc.) la tua valutazione, in base ai parametri del corso (bontà, carità, gioia, amore,etc.), ottiene dei buoni, ottimi o scarsi punteggi per poi decidere successivamente quali responsabilità assegnarti in Paradiso. È un acceleratore che nel brevissimo tempo, il giro di una vita, è i grado di valutare le tue possibilità, senza dover aspettare millenni in attesa che maturino le tue attitudini. Idea pazza? Assolutamente sì. Tuttavia, pensandoci un attimo, nella lontanissima ipotesi che fosse vera, darebbe risposte a tante domande inevase.