Micro Racconti

Racconti da : a

 

Il Duomo di Milano

Sono entrato in chiesa per la solita messa domenicale e mi sono ritrovato una omelia sulla bellezza del Duomo di Milano con le sue più di 3.000 statue di santi e benefattori. Ho guardato basito la guida turistica (ohps! volevo dire il Sacerdote) che dava l'impressione di chi doveva proprio farla questa omelia nella domenica dedicata alle chiese di mattoni. Devo proprio aver sbagliato tutto pensando che noi, il nostro corpo fosse il Tempio di Dio, residente nel nostro cuore e che le chiese fossero delle coperture per riparaci dalle intemperie visto che non siamo in Palestina dove Gesù predicava sui monti, sui prati, dalla barca o in riva la mare. Quo vadis ecclesia?